Scegliere lingua
Ufficio Consolare dell’Ambasciata della Federazione Russa in Italia
Via Nomentana, 116  00161 Roma  |  Fax +39 (06) 442 34 031  |  mail@rusconsroma.com
Tel. +39 (06) 442 35 625 (lunedì-venerdì dalle 08.00 alle 12.00) 
ver.4.0
Visti per la Russia

Visti d’affari

L’accettazione delle richieste di visto avviene previo appuntamento da fissare tramite il seguente link.



Il visto d'affari può essere singolo, doppio e multiplo.

Il visto d'affari viene rilasciato su presentazione dei documenti seguenti:

1. L'originale dell'invito nominativo fornito dagli uffici dal Servizio federale di migrazione della Federazione Russa o da uno dei suoi uffici territoriali; oppure (per i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea):

una richiesta scritta dal partner russo su carta intestata in originale (esempio) oppure ricevuta via fax o e-mail. Tale richiesta sottoscritta dal dirigente della persona giuridica russa o dal suo vice deve contenere dati seguenti:

a) nome, cognome, data di nascita, sesso, cittadinanza, numero del passaporto del richiedente del visto;

b) durata e scopo concreto del viaggio. Deve essere indicata la categoria del visto richiesto (affari, commercio), numero di ingressi della persona invitata;

c) codice fiscale, indirizzo giuridico, numero di telefono della persona giuridica russa invitante (sulla lettera d’invito deve essere apposto il timbro della ditta invitante).

2. Il passaporto valido almeno 6 mesi a decorrere dalla data della scadenza del visto richiesto, con almeno 2 pagine vuote che serviranno per il visto.

3. Il modulo elettronico del visto (EVA) compilato sul sito: http://visa.kdmid.ru/, stampato e firmato personalmente dal dichiarante.

Se Lei è cittadino di Australia (oltre ai documenti indicati Lei deve presentare la Sua biografia (CV) in lingua russa), se Lei è cittadino di Gran Bretagna, Canada, Georgia (scaricare il modulo), se Lei è cittadino degli Stati Uniti (scaricare ilmodulo, più il questionario supplementare - Forma № 95).

4. Il modulo consolare «Richiesta del visto».

5. Una fotografia formato tessera.

6. La polizza d'assicurazione medica, valida sul territorio della Federazione Russa, che copra interamente il periodo della validità del visto.

I giornalisti (tranne free-lance) ricevono i visti in base a un documento rilasciato dal datore del lavoro e un documento attestante che l'interessato è un giornalista qualificato.

Un visto per più ingressi con la validità di più di un anno può essere rilasciato a condizione che nei due anni precedenti il richiedente abbia usato il visto per più ingressi annuali e che i motivi per richiedere un visto per più ingressi siano ancora validi.

La durata totale del soggiorno nella Federazione Russa non può essere superiore di 90 giorni per periodo di 180 giorni.

Il termine di trattamento della domanda di visto nonché il costo variano a seconda di cittadinanza del richiedente e urgenza della richiesta.

Per i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea la decisione sulla domanda di rilascio del visto viene presa entro 10 giorni di calendario dalla data di ricevimento della domanda e può essere prorogata fino a 30 giorni di calendario.

I diritti consolari per il trattamento delle domande di visto a 70 Euro nell'arco di tre giorni o in un periodo inferiore. Nel caso la decisione sulla domanda di visto sia presa nell'arco di 4-10 giorni - 35 Euro.

Non vengono esaminate le domande di visto pervenute per posta.

Attenzione!

Il funzionario consolare ha la facoltà di chiedere la presenza dell'interessato per un colloquio.

Si chiede di controllare attentamente la correttezza dei dati riportati sul visto.

L'Ufficio Consolare non assume la responsabilità degli errori rinvenuti dopo la partenza del cittadino straniero per la Russia.

Il rilascio del visto non è permesso definitivo per l’ingresso in Russia. La decisione finale sull’ammissione del cittadino straniero è di competenza delle Autorità russe di frontiera.

Prendere l’appuntamento
E’ obbligatorio prendere l’appuntamento per visitare l’Ufficio Consolare dell’Ambasciata della Federazione Russa in Italia

http://roma.kdmid.ru


http://roma.rusturn.com/index.sdf?lang=ru


http://roma.kdmid.ru/


Russia Beyond The HeadlinesAgencia rusa de informaciónPresidente de RusiaFondazione“Centro per lo sviluppo dei rapporti Italia Russia”"RUSIA OFICIAL"Russia Beyond The Headlines"RUSIA OFICIAL"Fondazione“Centro per lo sviluppo dei rapporti Italia Russia”